Il Berlusconi "di sinistra" sceglie Marchini. E la destra? Usa e getta

28 aprile 2016 ore 14:03, Adriano Scianca
Ma che c'entra Silvio Berlusconi con Alfio Marchini, già dalemiano la cui famiglia regalò al Partito comunista italiano la storica sede di via delle Botteghe oscure? Se lo chiederanno in molti, dopo che l'ex premier ha annunciato il suo sostegno al costruttore e il ritiro della candidatura di Guido Bertolaso. Ma come, lo spauracchio della sinistra degli ultimi 20 anni si schiera per un candidato di sinistra? Ma Marchini, poi, è veramente di sinistra? Anche se forse la vera domanda è un'altra: Silvio Berlusconi è veramente di destra?

Il Berlusconi 'di sinistra' sceglie Marchini. E la destra? Usa e getta
Lo avevamo già visto con l'emergere di Renzi: giovane, brillante, moderno, rottamatore, liberale. Berlusconi ha tentennato sin da subito. Non sono mancati  gli elogi a scena aperta e quando lo ha attaccato è stato solo per dire che il premier gli rubava le idee, il che significa che diceva le sue stesse cose. Per non parlare, poi, del patto del Nazareno. Insomma, già con Renzi è stato quasi amore. Con Marchini potrebbe sbocciare l'idillio vero e proprio. Annunciando la sua mossa, Berlusconi ha parlato di “una risposta fuori dalle logiche di partito e dagli interessi dei partiti”. Torna il vecchio amore per l'antipolitica: non quella urlata, alla Grillo, ma quella in versione imprenditoriale, gli uomini del fare contro i politicanti, quelli che hanno costruito imperi contro i “parassiti”. 

La verità è che Berlusconi non ha problemi con chi abbia un background di sinistra. Da sinistra, anche dall'estrema sinistra, viene mezza Forza Italia, spesso composta di liberali tardivi con un passato da extraparlamentari. È solo la sinistra che odia la ricchezza a indispettire il Cav, per ovvie ragioni personali e biografiche. È la sinistra sfigata, quella dei giornalisti militanti con la faccia smunta e la barbetta, che lui detesta. Ma la sinistra dei salotti, quella con il ciuffo e che piace alle donne, quella è ok. È la destra? Torni pure nelle fogne, da dove Berlusconi ritiene – lo ha detto più volte – di averla tratta e dove è pronta a rispedirla.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]