Le nozze di legno di William e Kate, ora la Duchessa è come Diana e Grace

28 aprile 2016 ore 21:50, Micaela Del Monte
Sono passati già cinque anni da quel magico 29 aprile 2011, cinque anni da favola che William e Kate festeggeranno domani dopo aver avuto due figli, George nel 2013 e la piccola duchessa Charlotte nel maggio 2015, aver girato il mondo e aver conquistato non solo tutta l'Inghilterra ma tutto il mondo. Sono infatti passati cinque anni da quando i due giovani reali attraversarono la navata della abbazia di Westminster e regalarono al mondo intero una favola degna di quella di Grace Kelly e Ranieri di Monaco

I due si sono incontrati per la prima volta nel 2001 quando frequentavano l'università di St. Andrews in Scozia. Il loro fidanzamento èstato annunciato ufficialmente nel novembre 2010. William avrebbe fatto la proposta di matrimonio a Kate durante una vacanza in Kenya regalandole lo stesso anello di fidanzamento che il padre Carlo regalò alla madre Diana: un gioiello in oro bianco con uno zaffiro ovale e 14 diamanti rotondi. Qualche ora prima del matrimonio William ha ricevuto i titoli di Duca di Cambridge, Conte di Strathearn e Barone Carrickfergus da parte della Regina e Catherine Middleton è diventata Sua Altezza Reale Catherine, duchessa di Cambridge, contessa di Strathearn, baronessa Carrickfergus.

Da allora Kate è diventata non solo la donna che un giorno accompagnerà al trono il principe William ma anche una vera e propria icona di stile. E così come fu con Grace il suo abito da sposa è diventato un vero cult. Milioni di persone hanno 'partecipato' in mondovisione al matrimonio del secolo: William per l'occasione indossava l'uniforme rossa di colonnello delle Irish Guards, ma la più ammirata è stata Kate con un abito su misura di Alexander McQueen, disegnato per lei da Sarah Burton. Kate quindi sembra essere destinata a prendere il posto della compianta Diana. Ma a differenza della suocera, Lady Middleton è molto più forte e determinata. Rispettosa delle regole di corte, ha saputo imporsi perfino alla Regina Elisabetta nell’educazione dei figli. E pur di ritagliarsi uno spazio di vita privata, non ha esitato a interrompere una tradizione centenaria, come la consegna del quadrifoglio nel giorno di San Patrizio. 

Intanto alla vigilia del quinto anno di matrimonio sono due le voci che hanno mandato in subbuglio la Gran Bretagna, la prima riguarda proprio l'abito da sposa di Kate: la stilista che lo creò infatti è stata denunciata dalla collega Christine Kendall per "plagio". La Burton si sarebbe impossessata di alcuni suoi schizzi, quelli su cui si sarebbe basato per realizzare il vestito indossato dalla duchessa di Cambridge. L’abito da sposa della duchessa di Cambridge era dunque una frode? E’ questa la domanda che si stanno ponendo negli ultimi tempi molti inglesi. 5 anni dopo le nozze reali, la stilista britannica Christine Kendall ha deciso di portare in giudizio il brand che ha realizzato il vestito per la Middleton perché è una copia: McQueen copiò i suoi disegni. Secondo il London Times, la stilista inglese avrebbe denunciato Alexander McQueen per violazione del diritto d’autore. Kate Middleton non ha rilasciato commenti in merito, limitandosi solo a sottolineare di non aver mai visto disegni della Kendall. 

La seconda notizia riguarda una presunta gravidanza della Duchessa che, ad un anno di distanza dalla nascita di Charlotte, sarebbe di nuovo in dolce attesa. Galeotto sarebbe stato il viaggio in India ma sui tabloid le cose non sono molto chiare. C’è chi dà per certa la notizia, chi la smentisce e chi addirittura ci vede dietro lo zampino di Carole, mamma della Middleton, che spingerebbe sua figlia ad allargare nuovamente la famiglia. Mentre dal canto suo il il principe William sia contrario ad avere subito un terzo figlio, perché preoccupato per la salute di Kate. La duchessa durante le gravidanze avrebbe sofferto di una grave nausea. In particolare, si tratta di nausea e vomito incontrollati che causano forte disidratazione, per la quale Kate sarebbe stata costretta a letto per buona parte della seconda maternità.

Insomma, tra le varie voci c'è solo una certezza: Kate Middleton è sempre al centro dei pensieri del suo Paese.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]