Rai tra novità e ritorno al passato: in autunno Cuccarini, Heather Parisi e Celentano

28 giugno 2016 ore 22:20, Andrea Barcariol
Tanti volti e programmi nuovi ma soprattutto attesi ritorni. La Rai si rifà il look e per l'autunno cambia pelle. Sono stati presentati oggi a Milano dal direttore generale Antonio Campo Dall'Orto i palinsesti che partiranno da settembre. Non solo musica e informazione, ma anche format rinnovati e fiction. In arrivo nuovi volti come Virginia Raffaele, Pif, Alessandro Sortino, Gianluca Semprini ma a far notizia sono soprattutto i ritorni celebri a partire da Gad Lerner e Michele Santoro con il quale è stato trovato un accordo che al momento prevede "due speciali in diretta in prima serata".
Mina e Celentano invece presenteranno il nuovo album, anche se la presenza della cantante, che da anni non appare in tv, avverrà "in qualche modo", ha precisato il direttore di Rai Uno, Andrea Fabiano. Quel che è certo è che l'evento sarà il 5 dicembre, sempre sulla prima rete, sfida tra due icone della televisione italiana: Heather Parisi e Lorella Cuccarini in 'Nemica amatissima'. New entry all'insegna del divertimento con Virginia Raffaele, che porterà sul piccolo schermo uno show tutto suo a partire dalla primavera 2017. Torna 'Rischiatutto' con nove puntate il giovedì fra il 27 ottobre e il 22 dicembre. A condurlo ovviamente Fabio Fazio. Nuovo programma per Lucia Annunziata, che con un gruppo di giovani giornalisti racconterà la realtà internazionale.

Rai tra novità e ritorno al passato: in autunno Cuccarini, Heather Parisi e Celentano
Grande spazio anche quest'anno, sulla rete ammiraglia della televisione pubblica per Carlo Conti con Tale & Quale Show, Sanremo Giovani e il Festival della canzone italiana. Altre serate importanti vedranno come protagonisti Mogol, Renato Zero e Zucchero, mentre Roberto Bolle sarà al centro di un evento televisivo tra balletto e musica classica. Sul fronte fiction, confermatissima Braccialetti Rossi, mentre arriva la serie La mafia uccide solo d’estate, tratta dal film omonimo di Pif che ha avuto un grandissimo successo sul grande schermo vincendo anche la 27/ma edizione degli European Film Awards nella categoria European Comedy.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]