Gb, guerra tra Kate e la Regina: c'è lo zampino di Camilla

28 maggio 2015, intelligo
Gb, guerra tra Kate e la Regina: c'è lo zampino di Camilla
Tra suocera e nuora, si sa, è una vecchia storia… E vale a tutti i livelli, dai comuni mortali alle teste coronate. Il Regno Unito non fa eccezione. 

La regina Elisabetta non avrebbe gradito alcune decisioni assunte dal nipote William e da sua moglie Kate Middleton. In particolare, sua maestà si sarebbe alquanto irritata per il fatto che nella villa del Norfolk, ad Anner Hall, che lei donò al nipote in occasione delle nozze e dove la coppia reale sta trascorrendo un periodo di riposo insieme ai due figli, vi sia anche la madre di Kate, Carole Middleton.

A svelare il retroscena è il settimanale Chi e le indiscrezioni segnalano che ospitando la madre per un mese in un appartamento della villa, Kate avrebbe commesso l’errore di assegnare a Carole Middleton un ruolo di primissimo piano nella gestione delle cose di casa, dalle scelte quotidiane al rapporto con la servitù e soprattutto con i nipoti George e Charlotte. Insomma Carole, agli occhi della regina, sarebbe diventata troppo ‘invadente’. 

Secondo i gossip inglesi, non sarebbe casuale il fatto che la sovrana stia riconsiderando il ruolo di Camilla, la moglie di Carlo, alla quale gradirebbe assegnare un ruolo più deciso nel rapporto con i nipoti.  La domanda che sorge spontanea per tutti gli amanti di questioni reali, specie se della real casa inglese, è: ma non è che l’errore di Kate e William riapre la partita per la successione al trono? 

Secondo alcuni la regina considererebbe William ancora troppo immaturo per ricoprire quel ruolo. Che il padre “soffi” il trono al figlio? Ai posteri l’ardua sentenza…

LuBi
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]