Landini si sente simile a Renzi ma con quel contratto a termine "il mutuo ai giovani non lo danno"

28 marzo 2014 ore 15:13, intelligo
Landini si sente simile a Renzi ma con quel contratto a termine 'il mutuo ai giovani non lo danno'
"Penso ci sia bisogno di cambiare il sindacato e penso che ci sia bisogno di fare una battaglia per renderlo più democratico". Maurizio Landini, segretario generale della Fiom, intervistato ai microfoni di Mix 24, su Radio 24, risponde alle domande di Giovanni Minoli. Ecco un botta risposta. Minoli: "Se le dicono che lei è il Renzi del sindacato perchè, come lui, vuole scardinare gli apparati, su questo punto è d'accordo?". Landini: "In questo senso sì. Le cose che sto facendo vanno in questa direzione". E sul contratto a termine per 36 mesi proposto dal governo Renzi: "Non penso che i contratti a termine siano il modo utile di partire per affrontare la situazione di una riforma del mercato del lavoro che va fatto. Uno non può aspirare a fare il precario tutta la vita. Perchè a quel punto lì la prospettiva è il contratto a termine. Se un giovane con un contratto a termine va in banca, il mutuo non glielo danno. Essere sempre precario, essere sempre a termine, e quindi sotto il ricatto che non sai se lavori o no, alla lunga secondo me non funziona. Si è parlato del contratto unico, allora bisogna decidere che cosa si fa. Non si possono aumentare il numero dei rapporti di lavoro, in Italia ce se sono anche troppi". "Cgil poco democratica. La mia non è una lotta di potere. Non voglio fare il segretario Cgil. Noi siamo perché venga introdotta la democrazia in Cgil, la democrazia nel rapporto tra sindacato e lavoratori". Per Landini la Cgil "una struttura poco democratica che deve cambiare, deve rinnovarsi e c'è il problema che i lavoratori debbono avere il diritto sempre di potere votare sugli accordi". Minoli fa notare che sembra anche un pretesto per la lotta per il potere nella Cgil e chiede: "E' così?". Ma qualcuno crede che sia solo una lotta di potere.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]