"Renzi è un bugiardo, sul palco ha mentito!". Le prove? In questi sms...

28 novembre 2013 ore 13:45, Andrea De Angelis
'Renzi è un bugiardo, sul palco ha mentito!'. Le prove? In questi sms...
Meno di dieci giorni alla possibile elezione di Matteo Renzi a Segretario del Pd. Un partito nuovo, rivoluzionario per certi versi, ma anche chiamato a dare quell'aurea di normalità ad un centrosinistra che ha avuto fin troppi problemi negli ultimi mesi. O meglio negli ultimi anni. Così il Matteo nazionale decide domenica scorsa, dal palco della sua Firenze, di leggere un sms speditogli per errore da Emanuela Fiorentino, giornalista di Panorama.
'Renzi è un bugiardo, sul palco ha mentito!'. Le prove? In questi sms...
Le parole del sindaco: "Tre giorni fa ricevo un sms da una giornalista importante di una testata nazionale. Dai, mi dice, dimmi qualcosa di Renzi, tu sai tutto, dimmi qualcosa che ho da fare un pezzo contro di lui. Ma io sono Renzi, le ho risposto! E lei: scusa scusa...". La risposta della Fiorentino è piccata: "Negli sms non c'è alcun riferimento alla frase pronunciata dal rottamatore, con grande enfasi, davanti alla platea dei delegati!". Spiega infatti la giornalista: "Ammetto di avergli inviato per errore un messaggio, ma non ho mai scritto di dover preparare un pezzo contro". Perché mentire dunque? Per la Fiorentino il motivo è chiaro: "Per apparire due volte vittima di giornalisti cialtroni e in malafede, e di un mondo dell'informazione che non ha la sua stessa sensibilità, umana e politica" Si attende la replica del sindaco di Firenze. Magari a colpi di nuovi sms...
caricamento in corso...
caricamento in corso...