Bisturi social, chirurgo opera live su Fb: "Ecco protesi al seno della nostra amica"

28 novembre 2016 ore 9:14, Andrea De Angelis
Un'operazione chirurgica con tanto di intervista alla paziente pubblicata su Facebook. A farlo un chirurgo italiano, l'intervento è perfettamente riuscito e si è così riusciti a "realizzare un piccolo sogno". 

Tutto va in diretta su un profilo pubblico e accessibile. Prima di far parlare la paziente, l’inquadratura è sulle mani del chirurgo che spiega: "Ecco la protesi della nostra amica". Intanto, come riporta puntualmente il Corriere, si vede quella che sembra una sacca di gel di silicone che viene infilata a forza tramite un taglio praticato attorno all’areola. "Abbiamo fatto una round block con anestesia locale – dice il medico - adesso stiamo provando la protesi sizer per vedere quale sarà la misura finale. Nel frattempo la nostra amica ci dice qualcosa di suo".

Bisturi social, chirurgo opera live su Fb: 'Ecco protesi al seno della nostra amica'
Tra le numerose reazione entusiastiche degli utenti social è però emersa una critica. Il suo autore è Silvestro Scotti, presidente dell'Ordine dei Medici di Napoli. "Come medico io non avrei pubblicato il video, sul piano morale la mia valutazione non è molto positiva", ha dichiarato, come riportato da TgCom24. "Capirei se il video fosse diffuso in un sistema professionale, ma quest'esposizione su Facebook proprio non la comprendo. Tuttavia non c'è alcun profilo di illegittimità, se la paziente è contenta e consenziente non ci sono problemi".
Una forma di pubblicità dunque? Un tentativo di tranquillizzare i pazienti, visto che durante l'intervento si può anche "rilasciare un'intervista?". Non tutti sono d'accordo e torna ancora una volta alla ribalta la discussione sul concetto di limite. Forse, secondo alcuni, questa volta superato.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]