Fidel Castro, per Fusaro: "Intelligente con la religione, lascia un altro mondo possibile"

28 novembre 2016 ore 13:19, Marta Moriconi
Cosa rappresenta per il mondo la morte di Fidel Castro? Cosa comporterà la fine del castrismo? Il regime comunista da lui creato sopravviverà o morirà  insieme ad esso? E i rapporti con gli Stati Uniti e la Chiesa ora che il leader maximo non c'è più quali saranno?
Intelligonews ha girato queste domande che tanti analisti nelle ultime ore si stanno ponendo al filosofo Diego Fusaro 

Cosa lascia al mondo Fidel Castro? Quale lezione e quali errori?

"Castro ci lascia una lezione fondamentale, la lezione dell’ultimo Stato resistente anti-capitalista e anti americano, che pur con le sue contraddizioni ha saputo resistere facendo valere un modello alternativo al capitalismo imperante e dominante. In parole povere, Castro ci ha insegnato che un altro mondo è possibile".

Il dopo Castro come sarà? Il capitalismo è alle porte?

"Purtroppo sì, con la fine di Castro il capitalismo avanzerà inesorabilmente. Un altro stato resistente si prepara ad essere inglobato in quello che io chiamo il processo di inglobalizzazione del mondo nel capitalismo dominante".

Preti non uccisi durante il regime di Castro, ottimo rapporto con la Chiesa. Come mai? Significa anche che la Chiesa nel dopo Castro avrà un grande ruolo come dicono gli analisti?

"Castro era sufficientemente intelligente da capire che il nemico non era la religione, non era la Chiesa, non erano i preti  ma era il capitalismo di cui sono nemici tanto la Chiesa, che ne soffre l'aspetto relativista e nichilista, che il comunismo che non a caso nel Novecento è stato distrutto dal capitalismo. Come sosteneva Pier Paolo Pasolini il contrario della religione non è il comunismo ma il capitalismo materialista, edonista e grezzo".

Trump potrà essere il "migliore amico" di Cuba?

"Trump, con la sua affermazione indecorosa sulla morte di Castro, ha rivelato di essere in perfetta prosecuzione con la più squallida e becera politica americana. Nella sua dichiarazione questa continuità è palese, ci sta tutta".  
Fidel Castro, per Fusaro: 'Intelligente con la religione, lascia un altro mondo possibile'




 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]