Serie A, Juventus-Napoli: DIRETTA tv, streaming e formazioni

28 ottobre 2016 ore 14:00, Micaela Del Monte
Uno degli anticipi dell'11esima giornata di Serie A sarà il big match tra Juventus e Napoli. Le squadre che lo scorso anno si sono contese il titolo continueranno a farlo anche in questa stagione nonostante, per ora, i partenopei si trovino al terzo posto a quattro punti di distacco proprio dai bianconeri. Le attese sono tante soprattutto perché in testa, nel giro di pochissimi punti, si trova un bel gruppo di squadre pronte ad approfittarsi del risultato (qualunque esso sia) dello Juventus Stadium di sabato sera (ore 20,45).
La Roma, così come il Milan, possono sperare nella vittoria dei ragazzi di Sarri che permetterebbe alle inseguitrici di accorciare le distanze (sempre in caso di vittoria di quest'ultime che giocheranno domenica rispettivamente contro l'Empoli e il Pescara). La vittoria di Allegri invece, oltre a confermare il primato, potrebbe definitivamente o quasi eliminare una pretendente al titolo e anche in questo caso le inseguitrici si troverebbero con una rivale in meno. 

Serie A, Juventus-Napoli: DIRETTA tv, streaming e formazioni
Precedenti
: La Juventus ha vinto tutti gli ultimi cinque incontri interni di Serie A col Napoli – un solo gol subito dai bianconeri in questo parziale a fronte di 12 segnati. In partite casalinghe di Serie A, la Juventus non manca l’appuntamento con il gol contro i partenopei dal maggio 1982: da allora 51 reti in 26 sfide. Quattro gol segnati dal Napoli nelle ultime due partite di campionato, uno in più di quelli realizzati nelle precedenti quattro. Gli azzurri non hanno perso neanche un punto quando si sono trovati in una situazione di vantaggio in questo campionato: sei vittorie su sei. Juventus e Napoli hanno segnato entrambe 15 gol su azione in questa Serie A, meno solo della Roma (16).

Grande ex del match, Gonzalo Higuain non trova il gol da tre partite di campionato: l’argentino non resta a secco per quattro partite di fila in Serie A da aprile 2015. Miralem Pjanic ha segnato tre gol contro il Napoli in Serie A (inclusa la sua prima doppietta): la squadra azzurra è il suo bersaglio preferito nel campionato italiano.

Formazioni: Allegri è sempre senza Dybala e dovrebbe puntare ancora su Mandzukic e Higuain a guidare il 3-5-2. Mistero Pjaca: il croato potrebbe rientrare addirittura tra un mese. In porta torna Buffon, davanti a lui la BBC. Dani Alves e Alex Sandro gli esterni, con Cuadrado in panchina ed Evra infortunato. In mezzo confermato Marchisio: ai suoi fianchi agiranno Pjanic e Khedira.
Sarri dovrà fare ancora a meno di Gabbiadini sempre squalificato e in avanti ha le scelte obbligate, con il tridente leggero composto da Callejon, Mertens e Insigne. A centrocampo probabile l'impiego del trio Allan-Jorginho-Hamsik, mentre in difesa dovrebbe esserci Maksimovic.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Benatia; Cuadrado, Khedira, Lemina, Pjanic, Alex Sandro; Higuain, Mandzukic.. All.: Allegri

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Insigne, Mertens, Callejon. All.: Sarri.

Dove vederla: Come da accordi la partita sarà visibile sulle piattaforme Sky e Mediaset Premium dalle 20,45 di sabato 29 ottobre. I canali dove vedere i match tra Juventus e Napoli sono Sky Sport, Sky Sport HD, Premium Sport, Premium Sport HD, mentre in streaming l'incontro sarà visibile sia su SkyGo che su PremiumPlay.


Sabato 29 ottobre
Ore 18 Bologna-Fiorentina SKY, MediasetPremium, Serie A TIM TV
Ore 20,45 Juventus-Napoli SKY MediasetPremium

Domenica 30 ottobre 
Ore 12,30 Atalanta-Genoa SKY, MediasetPremium, Serie A TIM TV
Ore 15 Crotone-Chievo SKY
Ore 15 Empoli-Roma SKY, MediasetPremium
Ore 15 Lazio-Sassuolo SKY, MediasetPremium
Ore 15 Milan-Pescara SKY, MediasetPremium, Serie A TIM TV
Ore 20,45 Sampdoria-Inter SKY, MediasetPremium

Lunedì 31 ottobre
Ore 19 Udinese-Torino SKY
Ore 21 Cagliari-Palermo SKY
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]