Inter, Handanovic accusa: "Il rigore su Kalinic non c'era"

28 settembre 2015, intelligo
Inter, Handanovic accusa: 'Il rigore su Kalinic non c'era'
di Vincenzo Marangio

Inter, il pararigori Handanovic non ci sta: “Mi prendo le responsabilità, ma il rigore non c’era..”

Il portiere nerazzurro ammette la serataccia sua e della squadra e non discute le scelte di Mancini: “Difesa a tre? Le scelte tattiche spettano a lui..”

Da pararigori e punto di forza dell’Inter con 1 solo gol subito nelle prime 5 partite, a capro espiatorio per l’incredibile e imprevedibile debacle di ieri sera contro la Fiorentina, con ben 3 gol subiti in soli 23’, cui si aggiunge il tris personale di Kalinic al 76’. 

Samir Handanovic dunque, si prende le sue responsabilità dividendole però con il direttore di gara Damato per l’occasione che ha sbloccato il match, spianando alla Fiorentina la strada di un comodo successo: “Una serata da dimenticare e io mi prendo le mie responsabilità – ammette ai microfoni Mediaset il portiere nerazzurro – ma il rigore che ha sbloccato il punteggio non c’era, Kalinic è andato a terra prima che lo toccassi, se non avessimo preso gol in apertura magari la storia della partita sarebbe stata diversa. 

Poi l’espulsione di Miranda ci ha dato la mazzata finale”. E sulla difesa a tre schierata a sorpresa da Mancini, Handanovic non si sbilancia: “Lascio a lui le scelte tattiche..”.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]