Commesso maniaco segue cliente fuori dal negozio e la molesta

28 settembre 2015, Adriano Scianca
Commesso maniaco segue cliente fuori dal negozio e la molesta
Commesso in un negozio per bambini e maniaco nei confronti delle mamme. È questa la doppia identità di un italiano di 37 anni denunciato in stato di libertà per tentata violenza sessuale. 

Il fatto è successo a Roma: un uomo, commesso in un negozio di articoli per bambini, ha seguito una donna fuori dall'esercizio commerciale e l'ha pesantemente molestata. 

Approfittando dello sportello ancora aperto, l'uomo si è avvicinato alla signora e ha abbassato i pantaloni per mostrare il proprio membro eretto. 

Subito dopo avrebbe afferrato una mano della donna tentando di farsi toccare. 

La vittima si è divincolata ed è fuggita a tutta velocità con la sua macchina. La denuncia alle forze dell'ordine è arrivata il giorno seguente. 

Gli agenti, in incognito, hanno accompagnato di nuovo la donna nello negozio. Qui il commesso ha di nuovo seguito la signora, stavolta sembra per chiedere scusa.

 Raggiunto immediatamente da poliziotti in borghese, l'uomo ha confessato quanto dichiarato dalla vittima ed è stato accompagnato negli uffici della polizia.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]