Stranger Things Videogame, dalla tv al Pc: dove scaricare demo gratuita

29 agosto 2016 ore 13:52, Luca Lippi
Ecco servito un altro fenomeno di videogioco ispirato a una serie televisiva di successo, parliamo di Stranger Things, serie originale marcata Netflix, che ha riscosso un successo inaspettato e che si avvia alla nuova stagione con nuove storie e una serie intera di episodi tutti da vedere.
Il fenomeno ha dato ispirazione per creare il videogioco, molto semplice ma che punta chiaramente a cavalcare il successo mediatico.
La serie televisiva da cui ha origine il videogioco, è stata Ideata dai fratelli Matt e Ross Duffer, già autori e registi del film thriller Hidden, e inizialmente nota con il titolo di lavorazione Montauk, dall'omonima località nei pressi di East Hampton (stato di New York) in cui doveva essere ambientata, la serie venne annunciata per la prima volta il 2 aprile 2015, descritta come “una lettera d'amore ai classici degli anni ottanta che hanno affascinato una generazione”. Accreditati come "The Duffer Brothers", i due creatori spiegarono infatti di aver concepito Stranger Things con lo scopo di omaggiare i classici del cinema e della letteratura fantastica degli anni ottanta, cercando di trasmettere agli spettatori moderni le stesse sensazioni generate da opere quali i classici di Steven Spielberg e John Carpenter o i romanzi di Stephen King, in grado di stimolare l'immaginazione e il desiderio di avventura del pubblico.

Stranger Things Videogame, dalla tv al Pc: dove scaricare demo gratuita

Dalla serie televisiva al videogioco; il successo della serie televisiva che cresce vorticosamente, ha ispirato Steven Alexander, James Mulvale e Jon Taylor-Stoll, a concepire un videogioco, è un semplice “punta e clicca” ispirato agli avvenimenti della serie. 
Ambientato nel 1983 in una cittadina dell’Indiana, un gruppo di piccoli nerd composto da Mike, Dustin e Lucas, appassionati di giochi di ruolo, parte alla ricerca di Will, un loro amico scomparso nel nulla mentre tornava a casa in bici. 
L’avventura, tutt’altro che semplice, porterà il gruppo di ragazzini a conoscere la strana ragazzina chiamata Undici e a scontrarsi con laboratori scientifici segreti, poteri paranormali e mondi paralleli, in un’atmosfera che riporta lo spettatore indietro nel tempo, grazie anche alla miriade di citazioni a film e serie tv degli anni ’80 e primi ’90.
Il videogioco è scaricabile, come demo gratuita e assolutamente giocabile, sul sito infamousquests.itch.io nelle versioni per Pc, Mac e Linux. Il videogioco è palesemente ispirato ai videogame LucasArts come Monkey Island e Maniac Mansion.

autore / Luca Lippi
Luca Lippi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]