Di Natale come Baggio: 205 gol in Serie A. Ora punta Meazza e Altafini

29 aprile 2015, Andrea De Angelis
Ci sono giocatori che di diritto entrano nella storia del calcio. E ci sono storie che meritano di essere raccontate quando ancora sono, diciamo così, in corso. 

Di Natale come Baggio: 205 gol in Serie A. Ora punta Meazza e Altafini
Una di queste è quella di Antonio, Totò Di Natale. Napoletano di nascita, friulano di adozione, l'attaccante dell'Udinese continua a regalare emozioni ai suoi tifosi e a tutti coloro che amano il bel calcio. 

Di Natale, che lo scorso annunciò il ritiro per poi ripensarci, ha centrato ieri un altro obiettivo: il sesto posto della classifica cannonieri di tutti i tempi della Serie A.  
Undici anni e quattro centimetri in meno di una leggenda del calcio italiano quale Roberto Baggio, ma stessi gol da ieri e, ora, l'obiettivo è il sorpasso che potrebbe già arrivare domenica, nella prossima giornata di un campionato. 

Sono 205 i gol realizzati, di cui 187 con la maglia dei bianconeri. Lui che tre anni fa fu a un passo dalla Juventus di Conte, affare che sfumò (sembra) per volontà del giocatore: simbolo e capitano di una squadra, non riserva della squadra più forte d'Italia. 

Nel mirino ora ci sono Meazza e Altafini. Servono undici gol, dunque un'altra stagione considerando che le reti messe a segno quest'anno sono dodici. Di Natale farà questo regalo ai tifosi? Troppo presto per dirlo. La speranza, comunque, c'è. 
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]