"Bersani non è Fini". Parola del forzista Malan

29 aprile 2015, Andrea De Angelis
Le luci dei riflettori sono tutte puntate su Bersani. Ancora una volta l'ex segretario democratico rappresenta quella minoranza del partito che mai come in questa occasione ha la possibilità di far saltare il tavolo. 

'Bersani non è Fini'. Parola del forzista Malan
C'è chi allora ha paragonato la sua figura a quella di Fini, a quel "che fai mi cacci" rivolto dall'ex Presidente della Camera a Silvio Berlusconi. 

La storia poi ci ha detto come andò a finire. Ma è davvero corretta l'equazione "Bersani sta a Fini come Renzi sta a Berlusconi"?
Per il forzista Malan, intercettato da IntelligoNews, c'è una differenza. 

Queste le parole del senatore: «La differenza è che Fini è riuscito con alleati molto potenti a sottrarre al Governo Berlusconi i voti di molti deputati eletti col simbolo 'Berlusconi Presidente' al punto di causarne le dimissioni. Bersani non mi sembra che stia riuscendo a far questo, nonostante i parlamentari del Pd non siano stati eletti col simbolo 'Renzi Presidente', che anzi non è mai stato votato da nessuno al di fuori di Firenze...».
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]