Vacanze, le 10 paure che ve le rovinano

29 luglio 2014 ore 15:00, Marta Moriconi
Vacanze, le 10 paure che ve le rovinano
I nemici delle vostre ferie siete voi, o meglio le vostre paure. 
Scoprire come riconoscerle e combatterle è la base per una vacanza serena. Ecco la classifica dei 10 timori che  posso costarvi più cari degli alberghi dove alloggerete: 1) La talassofobia: la paura del mare. In realtà è la paura dell'ignoto che non vi fa immergere in mare se non dove toccate oppure dove non si vede cosa c'è sotto. 2) La rupofobia, ossia  paura dello sporco che vi fa soffrire di fronte a un agriturismo non pulito o non vi fa viaggiare con un camper 3) Le paure legate all’altezza o alla vastità dell’ambiente. 4) L'aracnofobia che vi fa escludere delle mete per il rischio di incontrare ragni. 5) La fotofobia che provoca allergia psicologica alla luce e vi fa coprire oltre il normale 6) Agorafobia e il suo disagio a stare all'aperto davanti a troppa gente 7) La mottefobia: chi non ha paura delle falene o di un grosso insetto notturno? 8) La ofidiofobia e scolecifobia (Paura dei serpenti e dei vermi): che rappresentano ciò che non accettiamo di noi stessi o della realtà. 9) La gimnofobia che non vi mette a proprio agio con la nudità e che è associata all’assenza di difese e vi sentire inadatti. 10) La paura di non essere popolari sui Social e di essere ignorati dal web che vi fa avere la paura di essere dimenticati.  
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]