Macché Buttafuoco! A Torino la Lega toglie il tappeto per la preghiera islamica: VIDEO

29 luglio 2015, intelligo
Macché Buttafuoco! A Torino la Lega toglie il tappeto per la preghiera islamica: VIDEO
Altro che l'islamico Buttafuoco a capo della Regione Sicilia. Ieri mattina la Lega ha dato prova di non amare troppo la fede islamica quando si tratta di istituzioni. 

E' successo a Torino. Il "corpo del reato" è la tavola rotonda a Palazzo Civico sulla moda islamica e gli investimenti internazionali.

Chissà cosa hanno pensato gli organizzatori del Dubai Islamic Economy Development Center, quando i due consiglieri leghisti, Fabrizio Ricca e Roberto Carbonero, hanno fatto irruzione nella sala matrimoni per fermare la preghiera "disposta" per gli ospiti islamici. 

Tutto era stato allestito alla perfezione, con uno spazio nel Comune per le preghiere quotidiane, a riprova che lo Stato non vede come nemico l'islam. 

Peccato che i due leghisti hanno arrotolato il tappeto steso a terra e se lo sono portato via. Con tanto di ripresa che sta facendo il giro del web. 

Ora il video è su Fb ed è già virale.

Nel coro di proteste, la voce del capogruppo del Pd è quella che avvia le danze delle critiche: "Un atto inaccettabile e arbitrario, che parla di intolleranza. E’ un gesto violento che offende il credente di qualsiasi religione, per il quale la preghiera è il momento più elevato del vivere la propria fede": 

Un atto che offende l’Istituzione e la sua laicità o un atto che ne rispetta la laicità? La rete si interroga.



Seguici su Facebook e Twitter
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]