Berlusconi si converte alle primarie ma cerca il nome: da Scelta Democratica a …

29 maggio 2014 ore 12:56, intelligo
Berlusconi si converte alle primarie ma cerca il nome: da Scelta Democratica a …
Berlusconi si converte alle primarie ma vuole ribattezzarle con un nome più attraente.
Nel corso dell’Ufficio di presidenza del partito ammette un errore strategico. “Abbiamo sbagliato a non fare le primarie, sono una sorta di seconda campagna elettorale, attraggono e incuriosiscono gli elettori”. Una apertura a cui fa seguito l’idea di perseguirle e presentarle all’elettorato in una forma diversa rispetto a quanto fatto finora dal Pd. “Ci ho riflettuto a penso che dovremo cercare di trovare un altro nome più efficace in termini di marketing. Avevo pensato a “Scelta Democratica” ma l’ho scartato perché sembra troppo il nome di un partito”.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]