Le prime voci sugli impresentabili: sarebbero 18, la maggioranza in Campania

29 maggio 2015, intelligo
Le prime voci sugli impresentabili: sarebbero 18, la maggioranza in Campania
L’attesa è forte sotto Palazzo San Macuto dove alle 13 e 30 Rosi Bindi dovrebbe tenere una conferenza stampa e rendere noti i nomi dei cosiddetti “impresentabili”. 

Secondo indiscrezioni sarebbero almeno 15 di cui 8 della Provincia di Napoli i candidati “non conformi” individuati dalla Commissione Antimafia nelle liste campane delle Regionali. 

La Bindi “diffida chiunque dal divulgare e pubblicare qualsiasi nominativo attribuendolo alle conclusioni del lavoro della Commissione” fino alla comunicazione ufficiale. Ma secondo alcune indiscrezioni che già girano sul web, nel mirino ci sarebbe soprattutto la lista Campania in Rete per De Luca.
 
Inoltre sono giorni che si dice che alcuni membri della Commissione avrebbero provato a fare inserire anche lo stesso candidato governatore del centrosinistra nella lista. 

Discussioni accese ci sarebbero state anche sull’opportunità di inserire nel catalogo dei candidati considerati non del tutto cristallini, persone assolte in primo grado.

Forse, dalle ultime indiscrezioni, risulterebbe il nome di Vincenzo De Luca.

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]