Prof choc: delusa dal marito fa sesso con un tredicenne

29 maggio 2015, intelligo
Prof choc: delusa dal marito fa sesso con un tredicenne
La notizia ha dell’incredibile, arriva dalla Gran Bretagna e i tabloid inglesi titolano così: “Insegnante di sostegno inglese accusata di aver fatto sesso con uno studente di 13 anni”. Il caso ha fatto il giro del web. La donna, insegnante della Swinton High School di Manchester, è sotto processo con un’accusa pesante.

Secondo la ricostruzione degli inquirenti la storia è venuta alla luce quando il tredicenne dopo essersi confidato con il fratello, è stato poi sollecitato dalla madre a denunciare l’insegnante che – va detto – non è accusata di averlo costretto a rapporti sessuali. 
La donna, sposata e madre di due bambini, deve vedersela adesso con sette capi di imputazione relativi a rapporti sessuali con un minorenne. Ma lei respinge le accuse e nega tutto.

Secondo il racconto del tredicenne nel corso di una video-intervista mostrata ai giudici durante l’udienza - il primo approccio sarebbe avvenuto a casa della prof. “Stavamo solo parlando, lei mi raccontava di avere continue discussioni con il marito e che non le importava più nulla di lui: le importava di me. Non le piaceva più il marito, le piacevo io. Poi salì le scale e mi disse di raggiungerla. L’ho raggiunta, sono saltato sul letto e mi sono steso. Lei era accanto a me, non so nemmeno come sia successo. Lei ha cominciato a sfilarsi i pantaloni e io ho fatto lo stesso. Poi abbiamo fatto l'amore”.
 
Gli incontri, due in tutto, sarebbero avvenuti tra febbraio e marzo 2013 secondo la ricostruzione degli investigatori. Ma alla fine le voci che cominciavano a girare sarebbero arrivate alla famiglia del ragazzo che poi avrebbe deciso di raccontare la storia su sollecitazione della madre. 

LuBi

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]