"Impresentabili", Lombardi (5S): “De Luca deve ritirarsi, ma tra Bindi e Renzi…”

29 maggio 2015, Lucia Bigozzi
'Impresentabili', Lombardi (5S): “De Luca deve ritirarsi, ma tra Bindi e Renzi…”
“Ora Renzi ritiri la candidatura di De Luca”. Intercettata da Intelligonews sul volo per Genova dove chiuderà la campagna elettorale per le regionali insieme a Grillo, Roberta Lombardi parlamentare 5S legge la “black list” della Commissione Antimafia in ‘controluce’. 

Nella lista della Commissione Antimafia c’è anche il candidato governatore del Pd De Luca. Stamani Renzi aveva ripetuto che non ci sarebbero soprese e che nessuno dei candidati delle liste ‘minori’ non sarebbero stati eletti. Come commenta?

«Come avevamo ampiamente previsto, nell’elenco della Commissione parlamentare c’è il nome di De Luca e quando Renzi dice che al Pd nessuno dà lezioni di legalità mi viene da sorridere…».

L’istituzione Antimafia in mezzo alla diatriba politica? 

«Purtroppo la politica ha colonizzato tutto, a partire da quelle che dovevano essere le Commissioni di garanzia e di inchiesta»

Ma il fatto che i nomi siano stati ufficializzati a due giorni dal voto cosa le dice?

«Che c’è stato il tentativo di tenere in secondo piano l’elenco fino all'ultimo, ma così non è stato. Secondo noi, tutta la prima linea del Pd, compresa la Bindi e Renzi, sapevano che De Luca era nella lista ma probabilmente speravano di arrivare al giorno del silenzio elettorale. Ora bisognerà capire se si attiverà una qualche ‘manina’ in Parlamento…».

A cosa si riferisce?

«Sto studiando la legge delega sulla Pubblica Amministrazione all’esame della Camera e c’è un articolo che parla della legge Severino e della revisione dei criteri di compatibilità ed eleggibilità: non vorrei che qualche ‘manina’ allungasse un emendamento ‘opportuno’ per cambiare le carte in corso d’opera»

Ci saranno ripercussioni sul voto? Grillo ha già lanciato l’hashtag #delucaritirati.

«Purtroppo, considerato che c’è poco tempo non so se ci saranno effetti sul voto ma certo è che sarà un bello smacco per Renzi se mai dovesse vincere De Luca, cosa che francamente non mi auguro sia perché lo considero un avversario politico, sia perché ho trovato irritante la tracotanza con cui si è presentato alle elezioni. Renzi dovrebbe far fare al suo candidato un passo indietro, ma sono sicura che non lo farà perché per lui è importante vincere, non partecipare»

autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]