Amici, finali col botto: giuria rosa e l'Oscar Spacey il primo super-ospite internazionale

29 marzo 2016 ore 17:13, Americo Mascarucci
Il premio Oscar Kevin Spacey sarà ospite della prima puntata della quindicesima edizione di "Amici" in onda sabato, due aprile su Canale 5. 
L’attore, presidente USA nella serie cult House of Cards,  due Oscar con "I Soliti Sospetti" e "American Beauty" si trova in Italia per trascorrere le vacanze pasquali fatto questo che ha spinto Maria De Filippi a smentire le voci di compensi milionari al super ospite per venire in Italia. Con la "Kevin Spacey foundation" l’attore aiuta i giovani talenti ad emergere, ciò che in pratica fa anche il programma di Canale 5.
Repubblica ha intervistato Spacey per saperne di più sulla sua partecipazione al talent dove si formano nuooi talenti e si gettano le basi per nuove fortunate carriere. 
E così ecco che il premio Oscar ha rivelato che i giovani concorrenti di Amici "mi hanno ricordato la giovinezza perché quando ho iniziato ero come loro, avevo una grande voglia di mettermi alla prova e farmi conoscere. Tentavo qualsiasi cosa: serie, film, commedie. So cos'è la fatica. Avevo dodici anni quando ho deciso di fare l’attore ma per chi comincia è fondamentale incontrare gli insegnanti giusti, un mentore che ti guidi e ti incoraggi". 
A Repubblica ha confermato come debba la sua fortuna a Jack Lemmon che lo ha incoraggiato: "Jack era una persona fantastica, un interprete geniale che passava dai ruoli comici a quelli drammatici. Gli sono eternamente grato e non voglio che venga dimenticato. Ero timido, insicuro, a 13 anni ha cambiato la mia vita. Si rende conto della generosità? Lui, grandissimo attore, era venuto a seguire un workshop di studenti. Dopo che ho recitato la mia scena è venuto da me, mi ha messo una mano sulla spalla e mi ha detto: "Sei nato per fare l'attore". Mi consigliò di andare a New York a studiare recitazione". 
Amici, finali col botto: giuria rosa e l'Oscar Spacey il primo super-ospite internazionale
"Jack recitava a Broadway - ricorda Spacey- "Il lungo viaggio verso la notte", avevo 25 anni e non immagina cosa non ho fatto per poter avere un'audizione. È stata davvero un'impresa. Alla fine riuscii a recitare la scena con lui quel giorno. Poi ho avuto la possibilità di diventare suo amico, è stato come un padre per me. Mi ha insegnato tutto: come trattare le persone, coltivare il sense of humour, cogliere la bellezza nelle cose che fai. Era una gioia stare con lui, ed è lo spirito che ho riversato nella mia fondazione. Quando hai avuto tanto dalla vita, è bello poter restituire qualcosa: se ti hanno aiutato, è giusto dare una mano a qualcun altro". 

I giudici dell’edizione 2016 di Amici saranno quest’anno tre donne. A Sabrina Ferilli e Loredana Bertè si aggiungerà Anna Oxa. Oltre a loro tre vi sarà anche Morgan, il cantante dei Bluvertigo che sarà una sorta di opinionista. Potrà essere chiamato in causa da uno dei quattro coach per avere un consiglio e la sua opinione prenderà il posto di una di quelle dei giudici. Le coreografie del programma saranno affidate nuovamente a Giuliano Peparini. Gli allievi che approderanno al serale 2016 di Amici saranno Elodie, La Rua, Alessio, Gabriele, Emanuele, Lele ed Alessio per la squadra capitanata da Emma ed Elisa, e Chiara, Ale, Sergio, Patrizio, Cristiano e Michele per la squadra capitanata da J-Ax e Nek.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]