Il sexy-premier canadese seduce anche la regina d'Inghilterra

29 novembre 2015 ore 10:46, Adriano Scianca
Il sexy-premier canadese seduce anche la regina d'Inghilterra
Ha fatto scalpore lo scambio di galanterie fra il giovane e piacente capo del governo canadese, Justin Trudeau, e la regina Elisabetta II. L'occasione è stata fornita dal Commonwealth Heads of Government Meeting, riunione biennale dei leader politici dei 53 stati che hanno fatto parte dell'Impero britannico. 

Qui il 43enne premier canadese ha elogiato la sovrana per il suo "esempio di dedizione e altruismo, che ha ispirato la nostra volontà di costruire una società sui valori del rispetto, dell'integrazione e della dignità". Trudeau ha poi ricordato come sotto il regno di Elisabetta II - della durata record di 63 anni - si siano alternati 12 capi del governo canadesi, tra cui egli stesso (il dodicesimo, appena eletto) e suo padre Pierre Trudeau (il quarto). 

Questo dato ha colpito particolarmente l'89enne regina, il cui discorso è stato riassunto scherzosamente dall'account ufficiale della monarchia britannica su Twitter: "Grazie Justin Trudeau per avermi fatto sentire così vecchia!". Il giovane canadese ha risposto prontamente con un tweet: "E' il contrario, voi siete un'eterna ragazzina"

Trudeau è il secondo primo ministro più giovane della storia canadese e tra i paesi del G7 (dopo Renzi). Sui social è già da tempo considerato un vero sex symbol, cosa a cui ha contribuito egli stesso facendosi fotografare sui ring di boxe o mentre fa yoga o balla in maschera. Trudeau è sposato e ha tre figli.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]