Se mi clicci ti cancello: arriva DeseatMe il pulsante per sparire dal web

29 novembre 2016 ore 6:00, Andrea Barcariol
E' il sogno segreto di molti utenti del web: eliminare una quantità immensa di iscrizioni a mailing list, gruppi o inutili servizi online. A breve sarà possibile grazie al "pulsante" Deseat.me, creato da due sviluppatori svedesi, Willie Dahlbo e Linus Unneback, con lo scopo di semplificare la vita a chi vuole cominciare a fare pulizia della propria identità online. Il meccanismo è semplice: accedendo con il proprio account Google, 'Deseat.me' fa una scansione delle piattaforme e dei servizi web cui gli utenti sono iscritti e fornisce un elenco dei vari account aperti. Poi offre la possibilità di scegliere se tenere un servizio in vita o se cancellarlo per sempre, dando la possibilità di visualizzare al primo colpo gli account di cui ci si vuole disfare e le pagine per la cancellazione che spesso non sono così facili da trovare sui vari siti.

Se mi clicci ti cancello: arriva DeseatMe il pulsante per sparire dal web
Queste pagine, infatti, spesso volutamente ben nascoste e Deseat le va a scovare. Una sorta di grande pulizia generale "dell'esistenza online" che comprende, volendo, anche Facebook. Un servizio che probabilmente avrà successo, se si pensa che un sondaggio di Kaspersky Lab ha dimostrato quanto sia frequente il "sentimento" di angoscia che molti internauti provano per i social network. La maggior parte vorrebbe abbandonarli ma alla fine sceglie di restare per non perdere il contatto con amici e parenti. Deseat incoraggia a compiere il grande passo.





caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]