"Servono strutture per 8000 migranti": un bando terrorizza i romani

29 novembre 2016 ore 23:09, Adriano Scianca
La Prefettura di Roma cerca strutture per ospitare circa 8000 persone (di cui più di 2000 nella Capitale): il nuovo bando è stato pubblicato il 23 novembre e riguarda “l’affidamento dei servizi di accoglienza e dei servizi connessi ai cittadini stranieri richiedenti asilo”. Il bando copre il periodo che va dal primo gennaio 2017 al 31 dicembre dello stesso anno e interessa Roma e l’area della Città Metropolitana (con l’esclusione dei Comuni di Ariccia, Ciampino, Castelnuovo di Porto, Gerano e Licenza). 

'Servono strutture per 8000 migranti': un bando terrorizza i romani

L’importo totale del bando è pari a circa 103 milioni di euro, 30 dei quali destinati alla sola Capitale. La Prefettura intende attrezzarsi per ospitare fino a 8.074 persone, comprensive di quanti già alloggiati sul territorio. Per i municipi della Capitale si prevede un massino di 400 persone, a fonte di una popolazione residente superiore alle 10.000 persone. Il servizio richiesto dalla Prefettura prevede un compenso per i gestori di 35 euro più IVA per ogni ospite della struttura. 

“Si precisa – precisa il testo del bando - che il servizio oggetto della presente procedura sarà eseguito solo in caso di effettive necessità ed a seguito di richiesta da parte della Prefettura, secondo le direttive del Ministero dell'Interno”. Quindi la Prefettura “corrisponderà compensi agli operatori contraenti solo se effettivamente verranno inviati cittadini stranieri presso le strutture di accoglienza – seguita il documento - Qualora gli operatori non dovessero ospitare migranti nel periodo di validità delle convenzioni, l'Amministrazione non corrisponderà alcun importo, a qualsiasi titolo”.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]