Auguri Berlusconi, ma anche Bersani: un'operazione li unisce

29 settembre 2016 ore 11:23, Andrea De Angelis
Quando Berlusconi festeggiava il suo quindicesimo compleanno nasceva uno dei suoi principali avversari politici. Si passano esattamente tre lustri i due leader italiani legati dal giorno di nascita. E non solo. 

Pierluigi Bersani compie oggi 65 anni. Così, mentre si parla dalla tv ai social dell'ottantesimo compleanno di Berlusconi, il suo rischia di finire in disparte. 
Nato a Bettola nel 1951, Bersani è stato Presidente della Regione Emilia-Romagna tra il 1993 e il 1996, Ministro dell'industria, del commercio e dell'artigianato nei governi Prodi I e D'Alema I, Ministro dei trasporti e della navigazione nei governi D'Alema II e Amato II, Ministro dello sviluppo economico nel governo Prodi II. È stato il leader della coalizione di centro-sinistra Italia. Bene Comune alle elezioni politiche del 2013 dopo la vittoria alle primarie del 2012, nonché segretario del Pd dal 2009 al 2013. 

Auguri Berlusconi, ma anche Bersani: un'operazione li unisce
Dicevamo come Berlusconi e Bersani siano uniti non solo dalla data di nascita. I due infatti, in tempi abbastanza ravvicinati, hanno dovuto subire un intervento chirurgico serio, delicato, che ha salvato loro la vita. Ricordare oggi quel momento significa sottolineare quanto siano stati fortunati a salvarsi, celebrare un momento decisivo e dunque augurare loro, di conseguenza, lunga vita.
Ricoverato d'urgenza e operato per un'emorragia subaracnoidea a gennaio, il 25 febbraio 2014 Bersani torna alla Camera dei Deputati accolto da un lungo applauso. L'occasione per votare la fiducia al nuovo Governo Renzi e per salutare il premier uscente Enrico Letta. Lo scorso 14 giugno Silvio Berlusconi è invece stato sottoposto a un lungo intervento per la sostituzione della valvola aortica. Intervento anche questo perfettamente riuscito. 

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]