Giunta Raggi, Sibilia (5S): “Spero che questa sia volta buona al bilancio. Oggettivamente un peccato perdere pezzi"

29 settembre 2016 ore 13:18, Lucia Bigozzi
“Oggettivamente è un peccato perdere pezzi, ma resta il, fatto che se accade perchè non si condivide il percorso è legittimo e si va avanti, quindi non vedo doppi significati nelle dimissioni del ragioniere generale del Campidoglio”. Nell’intervista con Intelligonews, Carlo Sibilia parlamentare 5S ed esponente del “Direttorio” smorza le polemiche che infiammano il dibattito politico attorno all’ultimo “addio” (in ordine temporale) al sindaco Raggi. E rilancia il “metodo” del Movimento…
Dal Campidoglio esce anche il ragioniere generale. Cosa le dice l’ennesimo addio al sindaco Raggi?

"Non credo che dobbiamo sempre cercare un doppio significato da ciò che accade: se qualcuno lascia, evidentemente non se la sente di andare avanti. E’ pur vero che, purtroppo, Roma è stata molto malgovernata negli ultimi trenta anni, posso immaginare che tanti dirigenti avevano delle abitudini che non possono più essere perpetrate e quindi, magari, si trovano un pò spaesati. Oggettivamente è un peccato perdere pezzi, ma resta il, fatto che se accade perchè non si condivide il percorso è legittimo e si va avanti, quindi non voglio vederci doppie indicazioni oppure dei segnali negativi". 

Il sindaco Raggi ha detto che ci sono persone competenti all’interno dell’Amministrazione all’altezza del compito di assessore al Bilancio, ma la sensazione è che finora stia gestendo l’ordinaria amministrazione al punto che c’è chi si chiede se a questo punto non era meglio far restare il commissario Tronca. Qual è la sua valutazione?

"Il sindaco in questo momento è un commissario politico, nel senso che comunque deve gestire anche le cose più banali per un semplice fatto, ovvero che di trova a dover inserire un metodo totalmente diverso rispetto a quello che ha governato Roma negli ultimi trenta anni. Io penso che le difficoltà oggettive ci sono state, ci sono, è inutile nasconderlo; credo che però se ne stia venendo fuori: se queste sono le dichiarazioni del sindaco che sa benissimo quale devono essere le operazioni da fare e conosce le sue responsabilità e il suo potere, evidentemente ha già in mente qualche altra figura, quindi questo significa che si sta già valutando nel panorama anche interno, se queste sono le affermazioni, chi poter aggiungere alla squadra di governo".

Giunta Raggi, Sibilia (5S): “Spero che questa sia volta buona al bilancio. Oggettivamente un peccato perdere pezzi'
La Raggi ha dichiarato che in settimana ci sarà il nome dell’assessore al Bilancio: sarà la volta buona? E come si diventa assessore 5S, qual è la metodologia? 

"Spero che questa sia la volta buona, lo spero per la città, però spero anche che sia fatto tutto nella maniera più chiara e trasparente possibile, evitando nuovi casi che abbiamo già visto; quindi mi auguro che sia fatto tutto con dovizia e con precisione. Il metodo cambia a seconda del luogo, della situazione che troviamo all’interno di quel Comune, perché abbiamo questo grande onere molto spesso di trovarci al cospetto di Comuni o già falliti o sull'orlo di fallimento. E’ chiaro che ogni volta c’è una necessità differente. Roma è certamente la sfida più difficile e per questo c’è qualche difficoltà ma ci stiamo lavorando. Credo che chiunque si vuole proporre se ne avesse voglia può farlo, anche se non credo che il sindaco si sia trovata la fila alla porta del Campidoglio per avere degli assessori del bilancio perché i 17 miliardi di buco sono una bella grana per chiunque; quindi il metodo, il come scegliere la squadra varia: Roma al il suo metodo, Torino il proprio; ogni cosa poi viene modificata in base alle necessità. Non abbiamo mai avuto standard e a mio avviso va bene così per quanto riguarda la selezione delle squadre di governo locali; poi la selezione degli eletti avviene in modo diverso, come sapete". 

autore / Lucia Bigozzi
Lucia Bigozzi
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]