La profezia di Tacconi che fa tremare il Milan: "Donnarumma juventino"

29 settembre 2016 ore 13:39, Americo Mascarucci
"Donnarumma? Secondo me lui è già della Juventus, io l’ho sempre detto. E’ normale, sennò la Juve chi prende? Secondo me è già fatta". 
Parole e musica di Stefano Tacconi, ex portiere della Juventus, intervistato da TMW radio.
 In queste settimane in casa Milan uno dei principali argomenti di discussione riguarda proprio il prolungamento del contratto del giovane portiere Gianluigi Donnarumma. Secondo l’ex portiere, sul giovane Donnarumma ci sarebbe il forte interessamento della Juventus che avrebbe fatto breccia nel cuore del giocatore rossonero.
Lo storico portiere della Juventus Gianluigi Buffon è ormai sul viale del tramonto e la Juventus deve necessariamente trovare un degno sostituto. 
Donnarumma rappresenta in questo momento il miglior portiere in ambito europeo.

La profezia di Tacconi che fa tremare il Milan: 'Donnarumma juventino'
Il Milan però non avrebbe nessuna intenzione di perdere il portiere e sarebbe deciso a tenerselo stretto rinnovandogli il contratto per altri cinque anni. 
Però l'operazione dovrà condurla in porto la nuova dirigenza rossonera, quella made in Cina, che si "insedierà" dopo le operazioni di closing dei prossimi mesi. 
Sarà in grado di blindare Dinnarumma fino a rendere quasi del tutto insignificanti le proposte di cessione certamente super allettanti che sicuramente giungeranno da Torino?
Al di là del compenso, Donnarumma e il suo agente Mino Raiola, potrebbero anche fare altri tipi di calcolo come per esempio il cambio di dirigenza al Milan, l'incognita della nuova dirigenza e un futuro che alla Juventus potrebbe essere di gran lunga migliore.
La profezia di Tacconi insomma potrebbe essere tutt'altro che infondata. Altro che Cassandra!
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]