Europa League, stasera Roma-Astra: dove vederla in tv e probabili formazioni

29 settembre 2016 ore 16:59, Andrea De Angelis
La Roma non può più sbagliare, ma attenzione alle sorprese. Perché se l'Inter ha perso al debutto in Europa League contro l'Hapoel Beer Sheva (0-2 quindici giorni fa), guai a sottovalutare ogni avversario. Anche quello che sulla carta sembra più abbordabile. 

Spalletti si prepara dunque a una sfida dall'esito scontato, ma alla quale i giallorossi dovranno presentarsi molto concentrati. Due giorni dopo la grande festa per i quarant'anni del capitano e quattro dalla sconfitta di Torino, la squadra capitolina affronta in casa l'Astra, compagine romena rifondata nel 2005 e pronta a stupire in Europa. All'esordio, lo ricordiamo, la Roma ha pareggiato in casa del Plzen per 1-1, mentre l'Astra in casa ha perso 2-3 contro l'Austria Vienna.

Europa League, stasera Roma-Astra: dove vederla in tv e probabili formazioni
Considerando che negli ultimi dieci giorni si è giocato tre volte in campionato (a causa del turno infrasettimanale di mercoledì 21 settembre), è probabile che Spalletti applichi un massiccio turnover. Dovrebbe riposare chi ha giocato quasi sempre, ovvero Manolas, Strootman e Salah. Possibili sostituti Juan Jesus, Paredes e Iturbe. Anche se le squalifiche di Emerson e De Rossi complicano un po' le cose. 
Questa dunque la probabile formazione giallorossa: Alisson; Bruno Peres, Juan Jesus, Fazio, Florenzi; Gerson, Paredes, Nainggolan; Totti; Iturbe, El Shaarawy. 
Dove seguire la gara? Niente diretta in chiaro su Tv8 (lì si vedrà Genk-Sassuolo), dunque esclusiva anche questa volta per Sky. Altrimenti da non dimenticare la diretta radiofonica su Radio 1.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]