Mourinho non sa perdere: sconfitto dall'Arsenal lancia la medaglia

03 agosto 2015, Micaela Del Monte
Mourinho non sa perdere: sconfitto dall'Arsenal lancia la medaglia
Lo Special One non sa perdere, ma non è una novità.

Ieri sera infatti, dopo che il suo Chelsea è stato sconfitto dall'Arsenal 1-0 Josè Mourinho non ne ha voluto sapere di portare a casa la medaglia d'argento consegnatagli in seguito alla premiazione  nel post partita della finale di Community Shield vinta appunto dagli uomini dell'acerrimo nemico Arsene Wenger

“Non colleziono medaglie d’argento. La mia l’ho regalata ad un tifoso dell’Arsenal“.  

Così in conferenza stampa, il tecnico del Chelsea ha dato spettacolo ancora una volta: “Ha perso la squadra migliore, ha vinto la squadra più difensiva, complimenti all’Arsenal per aver vinto questo titolo. La medaglia per il secondo posto l’ho regalata ad un tifoso dell’Arsenal, non colleziono premi per il secondo posto”.

Immancabile, ovviamente, anche il siparietto con il tecnico dell'Arsenal. Mourinho, dopo la premiazione, ha salutato tutti i giocatori dell’Arsenal congratulandosi tranne il tecnico dei “Gunners“: “Wenger è un difensivista. Io penso sempre una partita alla volta, come sfide singole, una partita non ha niente a che vedere con l’altra. Ma non è mai stata una questione di battere qualcuno o perdere con qualcun altro”.


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]