Addio carcere per il figlio di Micheal Douglas. Per lui un futuro "artistico"

03 agosto 2016 ore 11:18, Andrea Barcariol
Rilasciato dal carcere il figlio maggiore di Michael Douglas. Dopo aver trascorso 7 anni ora è in un centro di riabilitazione di New York. Cameron Douglas, 37 anni, era stato condannato a una pena di cinque anni per possesso e traffico di metamfetamine, ma la condanna era stata allungata di due anni, trascorsi in isolamento, dopo che l'uomo aveva ammesso di aver spacciato anche in carcere. Cameron avrebbe dovuto essere rilasciato nel 2018, ma si trova già in un centro di riabilitazione di New York, scrivono EOnline e ABC News. Il figlio dell'attore ora vuole scrivere un libro sulla sua vita di erede di una della più rispettate dinastie di Hollywood e su come le droghe lo abbiano condotto in carcere. «Ora voglio approfittare di questa nuova opportunità di vita per trascorrere del tempo con i miei genitori e scrivere un libro sulla mia storia».
L'attore premio Oscar, risposatosi con Catherine Zeta-Jones da cui ha avuto altri due figli, nonostante la malattia che lo ha colpito negli ultimi anni ha visitato regolarmente il figlio in carcere e criticato il sistema penale americano durante una cerimonia pubblica di consegna dell'Emmy Award nel 2013. "All'inizio ero certamente deluso di mio figlio, ma sono arrivato a un punto in cui sono deluso del sistema. Se ci ricadi ti puniscono. Nel caso di mio figlio la punizione è stata quasi due anni in isolamento" ha detto.

Addio carcere per il figlio di Micheal Douglas. Per lui un futuro 'artistico'
Primogenito di Michael Douglas e Diandra Luker, Cameron ha avuto problemi di tossicodipendenza fin da quando aveva solo 13 anni. Nel 2009 è stato sorpreso in un albergo di New York con 500 grammi di cristalli di metanfetamina. Condannato a cinque anni di carcere, aveva continuato i suoi traffici in prigione. Nel 2010 la pena è stata aumentata di alti 4 anni, di cui due in isolamento.


caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]