Vogliono far pagare pedaggio alle ambulanze!

03 aprile 2014 ore 15:30, Andrea De Angelis
Vogliono far pagare pedaggio alle ambulanze!
Anche le ambulanze pagheranno il pedaggio autostradale, a meno che non siano – ma devono certificarlo – in servizio di soccorso. Questa la notifica di Autostrade per l'Italia che ha fatto andare su tutte le furie i volontari che, al grido di "Fermi tutti!", si stanno recando in queste ore davanti Montecitorio.  Il cambiamento sarebbe dovuto partire già da febbraio, ma Autostrade per l'Italia in una nota ha prorogate le convenzioni in scadenza fino alla fine di giugno 2014. Sono arrivati da tutta Italia per manifestare a Roma, in un periodo particolarmente delicato nel quale le ambulanze sono costrette sempre più a percorrere tratti autostradali anche a causa della riduzione degli ospedali voluta dalla riduzione dei costi.
Vogliono far pagare pedaggio alle ambulanze!
Prende così corpo la possibilità che le ambulanze si rifiutino di pagare o di rilasciare certificati, portando poi in tribunale l'inevitabile contenzioso. 
Tra le richieste dei volontari, oltre al rinnovo della convenzione con Autostrade, c’è anche l’abrogazione del tetto dei 4 milioni di euro ricevuti dal 5 per mille che, secondo i responsabili, li priverebbe di preziose, fondamentali risorse per l'attività di soccorso.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]