Causin (SC): "Scelta Civica guarda al Pd: senza di noi Berlusconi ora sarebbe al Quirinale"

03 febbraio 2014 ore 15:58, Andrea De Angelis
Causin (SC): 'Scelta Civica guarda al Pd: senza di noi Berlusconi ora sarebbe al Quirinale'
«Scelta Civica dovrà necessariamente schierarsi, lo impone la nuova legge elettorale: In questo momento stiamo guardando con grandissima attenzione ai cambiamenti in atto nel Pd...». Così Andrea Causin rivela a IntelligoNews le prospettive future del suo partito. Sull'altro polo il giudizio, infatti, è lapidario: «Scelta Civica è nata dal giudizio negativo dell'ultima fase del Governo Berlusconi, finalizzata ad accogliere proprio l'area degli scontenti del centrodestra, altrimenti avremmo oggi Silvio Berlusconi massima carica dello Stato». Per Causin è la Boldrini la vera vittima della situazione: «La Presidente ha legittimamente denunciato una serie di atteggiamenti messi in campo contro la sua persona. Non si scherza su queste cose: mercoledì ero in aula e ho visto scene degne della fase finale della Repubblica di Weimar». Casini torna con il centrodestra, Alfano, primarie a parte, parla già di coalizione. Come commenta? «Casini, pur avendo mille difetti ed essendo un interprete consumato della politica italiana, ha capito prima di altri quali sono i difetti della legge elettorale che, con una soglia al 4,5%, impone ai partiti di schierarsi».
Causin (SC): 'Scelta Civica guarda al Pd: senza di noi Berlusconi ora sarebbe al Quirinale'
Causin (SC): 'Scelta Civica guarda al Pd: senza di noi Berlusconi ora sarebbe al Quirinale'
Quindi è mero pragmatismo?
«Sì, e gli consente in qualche misura di salvare la vicenda politica dell'Udc, consentendole di salvarsi». Eppure grazie ai voti dell'Udc il centrodestra è ora in vantaggio nei sondaggi: serve Casini per battere Renzi, serve cioè un uomo che entrò in Parlamento quando il Segretario democratico aveva appena otto anni? E soprattutto Scelta Civica è pronta a schierarsi e se sì, con chi?  «Scelta Civica dovrà necessariamente schierarsi, lo impone la nuova legge elettorale. In questo senso si tratta di scegliere tra un Renzi che ancora non ha un vero programma riformatore per il Paese, e un Berlusconi che è stato il principale artefice del declino dell'Italia negli ultimi vent'anni. In questo momento stiamo guardando con grandissima attenzione ai cambiamenti in atto nel Pd...».
Causin (SC): 'Scelta Civica guarda al Pd: senza di noi Berlusconi ora sarebbe al Quirinale'
Oggi siete decisamente più vicini al centrosinistra che al centrodestra...
«Assolutamente, queste cose si possono non solo intuire, ma leggere nelle interviste dei capogruppo e del segretario del partito». Anche perché non appare verosimile che Monti, vantatosi di aver impedito a Berlusconi di andare al Quirinale, scelga il centrodestra... «Scelta Civica è nata dal giudizio negativo dell'ultima fase del Governo Berlusconi, finalizzata ad accogliere proprio l'area degli scontenti del centrodestra, altrimenti noi avremmo oggi Silvio Berlusconi massima carica dello Stato». Andrea Romano ha chiesto le dimissioni di Di Maio da Vicepresidente della Camera: è una posizione personale o del partito? «Condivido le parole di Romano, farebbe bene Di Maio ad assumere il ruolo di parte in piena libertà, visto che l'incarico attuale richiede invece piena autonomia». Che idea si è fatto della situazione legata a Laura Boldrini, terza carica dello Stato? «Laura Boldrini ha legittimamente denunciato una serie di atteggiamenti messi in campo contro la sua persona. Non si scherza su queste cose: mercoledì ero in aula e ho visto scene degne della fase finale della Repubblica di Weimar. C'è un attacco violentissimo alle istituzioni che non ha nessuna ragion d'essere». Se si sbaglia la forma, viene meno anche il contenuto... «Esatto, questo è il punto: ho lavorato con loro in questi mesi, ho condiviso varie posizioni, ma l'escalation delle ultime settimane rischia di cancellare quanto di buono è emerso da questa legislatura, dovuto a tante brave persone che oggi sono parlamentari».
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]