Terrore in Egitto: sparatoria vicino le Piramidi, morti due poliziotti

03 giugno 2015, Micaela Del Monte
Terrore in Egitto: sparatoria vicino le Piramidi, morti due poliziotti
Attimi di panico nei pressi delle Piramidi di Giza in Egitto.

Secondo alcune fonti due agenti di polizia sono stati uccisi a colpi d'arma da fuoco da tre ignoti assalitori nella zona archeologica delle Piramidi nei pressi del Cairo. 

A riferirlo sono stati vari media tra cui l'agenzia Mena: "Una fonte della sicurezza ha detto che due agenti della polizia del turismo e delle antichità sono stati uccisi da persone sconosciute nell'area delle Piramidi a Giza". La stessa fonte ha precisato che a sparare sono state "tre persone" e che i due agenti sono morti in ospedale per le gravi ferite riportate. 
Secondo una prima ricostruzione gli assalitori hanno aperto il fuoco a bordo di una motocicletta in corsa a pochi metri di distanza da un posto di blocco di sicurezza del sito turistico che sorge alla periferia del Cairo. 

L'Egitto, da due anni, dopo la deposizione del presidente islamista Mohamed Morsi, è alle prese con numerosi attacchi terroristici contro le proprie forze di sicurezza.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]