Il Genoa dice addio al sogno europeo

03 giugno 2015, Micaela Del Monte
Il Genoa dice addio al sogno europeo
Il Genoa dice definitivamente addio al sogno europeo.

La squadra di Enrico Preziosi non parteciperà ad alcuna competizione europea durante la prossima stagione nonostante avesse guadagnato sul campo la possibilità di giocare l'Europa League. Tutto questo perché il club ha deciso di ritirare il ricorso presentato al Collegio Arbitrale delle Licenze Uefa, presso il Coni, e di fatto accetta la sentenza della Commissione di II grado che ha negato al club ligure la licenza Uefa.

A comunicarlo è stato proprio l'avvocato del Genoa Mattia Grassani, decisione che permette alla Sampdoria, rivale di sempre, di prendere il posto dei rossoblu. 

"Alla luce dell'insistenza della richiesta della Figc di rigetto del ricorso e della giurisprudenza molto rigorosa in fatto di tempi perentori, per un senso di responsabilità e rispetto delle istituzioni sportive e della controparte Figc è stata presentata una dichiarazione di rinuncia al reclamo e quindi il procedimento sarà archiviato, con conferma della decisione di secondo grado" queste le parole dell'avvocato Grassani.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]