Da Mentana un arrivo Sottile

03 luglio 2013 ore 15:00, intelligo
Da Mentana un arrivo Sottile
Salvo Sottile ha lasciato Rete 4. La notizia è rimbalzata ieri su media e tv, destando stupore e scalpore. Dapprima si vociferava potesse approdare a Sky (la moglie, Sarah Varetto, è il direttore della rete all news SkyTg24). Poi la notizia che ha rotto gli indugi: Salvo Sottile, salvo cambiamenti dell'ultim'ora, si trasferirà a La7. Ma non solo per un talk in prima serata: secondo alcuni spifferi potrebbe affiancare Enrico Mentana nel suo TgLa7, come vicedirettore ed eventuale conduttore.
Mentana, dal suo canto, dopo aver “svezzato” Salvo al Tg5 tanti anni or sono, oggi plaude il potenziale arrivo: «Se Sottile, come si vocifera, dovesse approdare a La7, sarebbe un guadagno per la rete». E sulla sua pagina Facebook (Twitter, è cosa nota, Chicco l'ha abbandonato da tempo) questa mattina ha messo il carico da undici, ironizzando e mettendo definitivamente a tacere le voci che parlavano di un esodo da La7 dopo l'arrivo di Cairo: «Alla fine il famoso e strombazzato esodo da La7 consiste nel passaggio di Telese e Nuzzi a Mediaset? Con tutto il rispetto, e sinceri auguri ai due colleghi, se Sottile dovesse arrivare per una prima serata di cronaca, calibrata sul diverso taglio della rete, e se si concretizzasse un altro interessamento nel settore talk, direi che semmai ci siamo rafforzati. In access la Gruber sei giorni la settimana, in prime time Santoro, Crozza, Formigli, Bignardi, più eventualmente Sottile, e una decina di volte a stagione pure il sottoscritto... Non proprio un esodo biblico» conclude sornione.  
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]