Iss, ci siamo: stavolta è un successo il lancio del cargo russo

03 luglio 2015, intelligo
Iss, ci siamo: stavolta è un successo il lancio del cargo russo
Ci siamo. Lanciato il cargo russo Progress, destinato a portare rifornimenti alla Stazione Spaziale internazionale. E questa volta è stato un successo. La partenza è stata dalla base di Baikonur, in Kazakhstan e il lanciatore Soyuz-U ha portato in orbita il cargo che adesso impiegherà due giorni per raggiungere l'Iss. 

Ricordiamo i due flop. Prima il lancio di un altro cargo Progress il 28 aprile scorso, andato fallito a seguito di un problema tecnico del lanciatore. 

Poi il 28 giugno Falcon 9, il lanciatore che avrebbe dovuto raggiungere l'Iss al posto del precedente,  aveva perso la navetta Dragon, prodotti della Space X per conto della Nasa. Il problema riguardava il raggiungimento della velocità supersonica, è lì che ogni volta qualcosa andava storto. 

E la SpaceX di proprietà di Elon Musk aveva promesso di lavorarci su. 

(m.m.)

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]