Il campione che diventò una star. I 41 anni di David Beckham tra calcio e moda

03 maggio 2016 ore 8:35, Andrea Barcariol
Bello, sexy, ricchissimo e per di più un (ex) campione. Non si può dire che per David Beckham, 41 anni oggi, la sorte sia stata avversa. Classe 1975, un solo anno di differenza con Totti che ieri sera andava ancora a segno con la maglia della Roma, l'ex ala del Manchester United ha appeso gli scarpini al chiodo da anni e si è dedicato ad altro. In primis, la moda, senza dimenticare le innumerevoli campagne pubblicitarie: «Non mi sento mai attraente e sexy, voglio dire mi piace indossare begli abiti, ma non penso mai a me stesso come un sex symbol», ha dichiarato Beckham l’anno scorso People magazine gli ha assegnato il titolo di Sexiest Man Alive. Al momento è il viso più celebre dell’ultima campagna di H&M, ma è stato testimonial anche di Armani, Adidas, Coty, Sainsbury’s, Samsung e Belstaff. Al calcio è rimasto legato come proprietario di una squadra di calcio della Major League Soccer, il campionato Usa, dove ha giocato negli ultimi anni di carriera.

Il campione che diventò una star. I 41 anni di David Beckham tra calcio e moda
La sua straordinaria bellezza ha ispirato anche il titolo di un film, "Sognando Beckham", con una giovanissima Keira Knightley, che ha indotto la Regina Elisabetta a insignirlo di un OBE (the Order of the British Empire), la più alta onorificenza che un cittadino britannico possa ricevere, proprio per il suo servizio al football.
Beckham è ancora sposato con la stessa donna, l'ex Spice Girl Victoria, dopo più di 16 anni di matrimonio (nonostante le speculazioni sul divorzio), dalla quale ha avuto i suoi quattro figli, già lanciati nella carriera della moda. Filantropo, da più di 10 anni è ambasciaotre Unicef. Tra i suoi sogni futuri c'è il cinema: "Molti sportivi che hanno provato la carriera di attori hanno fallito - ha ammesso tuttavia l'ex campione - È una professione difficile che richiede abilità e disciplina. Non voglio aver fretta, ma procedere per gradi. E sono preparato alle critiche che mi aspettano".
Di sicuro non gli mancherebbero i fan pronti a vederlo anche sul grande schermo. Basti pensare che dopo un solo anno su Instagram ha raggiunto i 22 milioni di follower e oltre 400 milioni di interazioni (tra like e commenti).





caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]