La finale di MasterChef fra la vincitrice virtuale e il "piccione che scotta"

03 marzo 2016 ore 16:34, Americo Mascarucci
Alida, Erica e Lorenzo si contenderanno il titolo nel doppio episodio finale di MasterChef Italia in onda alle 21.10 in esclusiva assoluta su Sky Uno HD. 
La prima prova che li attenderà è come sempre la Mystery Box, i tre concorrenti dovranno preparare un piatto utilizzando gli ingredienti principali della loro primissima prova, quella che gli è valsa un posto nella MasterClass. 
Soltanto il migliore riuscirà a guadagnare un importantissimo vantaggio per l’ultimo Invention Test, che vale l’accesso alla prova finale, dove arriveranno solo in due. I giudici che decreteranno le sorti della quinta edizione sono Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo, Carlo Cracco e Joe Bastianich.
L'intera finale del programma nella serata di oggi, giovedì 3 Marzo 2016 potrà essere seguita a partire dalle ore 21.10 sul canale SkyUno. 
Il vincitore dello show televisivo riuscirà ad aggiudicarsi la somma di 100 mila euro ed avrà inoltre la possibilità di pubblicare un vero e proprio libro di ricette personali.
Chi non potesse seguire la finalissima di Masterchef Italia 5 in diretta, se abbonato Sky per potrà usufruire del servizio di replica. La replica sarà infatti immediatamente disponibile su OnDemand (videoteca digitale aggiornata automaticamente) ma potrà anche essere registrata manualmente tramite la funzione MySky. 
Anche quest' anno esisterebbe già un vincitore "virtuale" Secondo le informazioni raccolte dal sito Dagospia dovrebbe essere Erica ad aggiudicarsi il podio. Sarà davvero così? Aspettare per credere.

La finale di MasterChef fra la vincitrice virtuale e il 'piccione che scotta'
Intanto non si placano le polemiche intorno ad uno dei giudici, Carlo Cracco preso di mira da una quindicina di persone che si sono definite vegane e che hanno fatto irruzione nel ristorante milanese del noto chef. Tutta colpa del piccione cucinato in diretta nella puntata precedente e che gli è valsa anche una denuncia per violazione della legge che tutela e conserva la fauna selvatica. Un gruppo di animalisti si è presentato al ristorante insultando lo chef.
Roba da matti! Tutto questo per un piccione, come se in Italia non ci fossero problemi e scandali ben peggiori.

caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]