Muore a 6 anni per simil-polio misteriosa: prima difficoltà di parola e incontinenza

03 novembre 2016 ore 10:09, Adriano Scianca
Torna a far paura la mielite flaccida acuta, malattia misteriosa che attacca il cervello e il midollo spinale simile alla poliomielite che dal 2014 terrorizza gli Stati Uniti. Daniel Ramirez, un bambino di 6 anni, è infatti morto al Seattle Children's Hospital dopo aver contratto malattia. Il piccolo era stato ricoverato all’ospedale il 15 ottobre scorso accusando difficoltà di parola, incontinenza, dolore a una gamba e vomito. Le condizioni del bambino si sono man mano aggravate: Daniel ha subito due ictus il 21 e il 27 ottobre ed è stato dichiarato morto domenica notte. La malattia era in uno stadio troppo avanzato, i medici non sono riusciti a fare nulla per salvargli la vita. 

Muore a 6 anni per simil-polio misteriosa: prima difficoltà di parola e incontinenza

Sono quasi 200 i bambini che dal 2014 a oggi hanno contratto la mielite flaccida acuta (AFM). Insieme a Daniel, c'erano sette bambini ricoverati a Seattle con la mielite flaccida acuta: cinque sono stati dimessi e altri due sono ancora ricoverati. Si teme sia in corso un’epidemia più violenta rispetto a quella del 2014 in cui erano stati registrati 120 casi. Nel 2015 sono stati segnalati solo 21 casi mentre da agosto di quest’anno sono già 50 le persone colpite dalla malattia. L'Afm si manifesta con alcuni sintomi ben precisi: debolezza, problemi con il movimento degli arti, del viso, della lingua e degli occhi. Poi chi ne è affetto comincia a perdere il controllo di un arto, talvolta dell’intero corpo e non è più in grado di mantenere il controllo di vescica e intestino. 

Non si sa molto della malattia ma gli scienziati puntano il dito sul virus EV-D68 isolato negli anni ‘60 in California, presente nei campioni nasali di molti bambini colpiti da paralisi. I ricercatori hanno ipotizzato che l’assenza del virus nel liquido cerebrospinale possa essere spiegabile con una sua azione diretta sul sistema immunitario.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]