Trema ancora il centro Italia, nuova scossa 3.4 ad Accumoli-Arquata-Norcia

03 ottobre 2016 ore 13:36, intelligo
Trema ancora la terra. E mentre ad Acquasanta Terme vengono recuperati 8 su 10 pc rubati alla nuova scuola, le persone non riescono a trovare l'ottimismo perché è ancora la paura a farla da padrone sui territorio devastati dal sisma. 
Nella notte infatti, all'1:47 è stata avvertita anche dalla popolazione una nuova scossa di terremoto, di magnitudo 3.4, è stata registrata tra Marche, Lazio e Umbria con ipocentro a 9 km di profondità e a 6 km da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) e 11 da Accumoli (Rieti) e Norcia (Perugia). 

Secondo i rilevamenti dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) non è l'unica registrata, precedenti scosse di magnitudo 2.5 erano state avvertite dai sismografi all'1:00 vicino Norcia e una di magnitudo 2.7 alle 23:25 di ieri vicino Arquata. La situazione rimane invariata per quanto riguarda ulteriori crolli nella zona
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]