Chi sarà il leader politico italiano del 2016? Vota il SONDAGGIO

30 dicembre 2015 ore 15:22, intelligo
Chi sarà il leader politico italiano del 2016? Vota il SONDAGGIO
Il bisogno di leadership, si sa, è un problema annoso per quanto riguarda i politici.
Il capo (dal latino caput, 'testa' per estensione metaforica) o leader (dal verbo inglese to lead, 'guidare'), in un gruppo sociale, è chi ricopre un ruolo di comando o direzione (in inglese leadership), inteso come processo d'influenza sui membri del gruppo per il perseguimento degli scopi comuni.
I termini capo e leader, usati in senso lato, sono sinonimi; tuttavia, i due termini possono essere usati con un significato più ristretto, che considera la fonte dell'autorità: in inglese, si distingue, infatti, la leadership in senso stretto, in cui un leader guida dei seguaci in virtù dell'autorità che gli stessi gli hanno conferito, dalla headship, in cui un capo guida dei subordinati in virtù dell'autorità che ha ricevuto da una fonte esterna (ad esempio, un'autorità superiore).
Nei gruppi formali il capo ricopre una posizione di comando predefinita, solitamente identificata da una denominazione formale (variabile secondo il contesto: capo, direttore, responsabile, comandante ecc.), che esiste indipendentemente dalla persona alla quale viene di volta in volta attribuita. Nelle organizzazioni complesse vi possono essere più posizioni di questo tipo costituenti una gerarchia, essendo disposte su diversi livelli, in modo che quella collocata in un determinato livello è a sua volta soggetta all'autorità di una di livello immediatamente superiore.

Colta la definizione, cerchiamo ora di passare dall'oggetto (definito) al soggetto (per definizione indefinito). Chi sarà infatti il leader dell'Italia nel 2016? Gerarchicamente parlando dovremmo rispondere Sergio Mattarella, capo dello Stato. Noi però intendiamo riferirci con questo sondaggio a colui che ha preso o prenderà più voti, figlio cioè del consenso popolare, o meglio del popolo sovrano. Colui al quale affidare il Paese, tanto per essere chiari. 
Si tratterà di Matteo Renzi, attuale premier, o dell'altro Matteo, quel Salvini visto da molti come il principale avversario del segretario democratico? Oppure ci sarà il ritorno di Berlusconi, o ancora il 2016 sarà l'anno di Grillo, magari grazie alle elezioni amministrative della prossima primavera? Quattro uomini, dunque, ma vi lasciamo una quinta opzione. Una sorpresa, un'incognita. Magari femminile, chissà. 

Votate e buon anno!

Chi sarà il leader politico italiano del 2016?

  • Berlusconi Silvio
  • Grillo Beppe
  • Renzi Matteo
  • Salvini Matteo
  • Nessuno di questi
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]