Tbc all'asilo: "Niente allarmi", ma è l'ennesimo caso in Toscana

30 dicembre 2015 ore 20:34, Micaela Del Monte
 Un bimbo di 5 anni che frequenta uno degli asili di Capannori (Lucca) è stato colpito da tubercolosi.

"Si tratta di una forma non bacillifera e dunque non trasmissibile", ha fatto sapere l'Asl dopo che il bambino era stato ricoverato una decina di giorni fa all'ospedale San Luca di Lucca per aver contratto il batterio da un parente. Dopo le cure del caso è stato dimesso e le sue condizioni sono buone. Non ci sono quindi gli estremi per parlare di allarme, come precisano anche dall’Asl2 di Lucca ma per precauzione i compagni dell'asilo saranno sottoposti a controlli. In tutto si tratterebbe di ventisei bambini. Della situazione sono stati naturalmente avvertite le famiglie coinvolte e domani mattina, giovedì, è in programma un incontro al distretto Asl di Capannori.

Tbc all'asilo: 'Niente allarmi', ma è l'ennesimo caso in Toscana
Secondo i numeri contenuti nella relazione sanitaria aziendale 2014, nell’anno 2013 sono stati notificati dall’Asl 2 quattordici casi di tubercolosi. Undici di questi sono stati rilevati nella zona della Piana di Lucca. Nell’anno 2014 invece sono stati notificati dalla stessa Azienda sette casi di tubercolosi di cui quattro nella Piana. Andando invece a un dato più generale, relativo cioè alla regione Toscana, stavolta nel 2012, i casi registrati sono stati 272.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]