Ruanda, la stregoneria al palo del calciatore: giallo e rissa [VIDEO]

30 dicembre 2016 ore 17:00, Lorenzo Ursica
In Ruanda è andata in onda una parentesi calcistica che forse non si era mai vista. Camara il protagonista, il palo il diretto interessato. Con tanto di polemica a seguire e cartellino giallo. Non un fallo, neanche una protesta, ma qualcosa di decisamente diverso e dunque originale. 
Insomma, il video è da non perdere. Anche perché bisognerà aspettare del tempo prima di vedere qualcosa di simile su un campo di calcio. E ad infuriarsi non sono stati solo i tifosi, ma anche i giocatori della squadra avversaria che, evidentemente, hanno temuto "il peggio". Sportivamente parlando, si intende. 

Scena surreale in Ruanda dunque durante la sfida della Premier League tra Mukura Victory e Rayon Sports. Moussa Camara, attaccante degli ospiti, dopo aver sbagliato un gol fatto, ha pensato che la soluzione fosse fare un sortilegio al palo, facendo infuriare gli avversari, che l'hanno inseguito. Il direttore di gara ha ammonito il calciatore: in Ruanda infatti la stregoneria è severamente proibita. Caso ha voluto che qualche minuto dopo proprio Camara segnasse il gol del definitivo 1-1




caricamento in corso...
caricamento in corso...