Turisti italiani verso gli USA, tanti e spendaccioni

30 giugno 2014 ore 9:35, Andrea Barcariol
Il turismo italiano verso gli Stati Uniti non conosce crisi. Secondo i dati dell'Us
Turisti italiani verso gli USA, tanti e spendaccioni
Department of Commerce, dopo il crollo del 2012, il 2013 è stato un anno ricco di soddisfazioni per chi opera verso gli States. Dal Bel Paese sono sbarcati 839mila italiani. Una crescita dello 0,9% rispetto all'anno precedente, superiore anche al 2010. Un dato in forte salita soprattutto nel mese di ottobre. Per quanto riguarda l'esborso totale è stato di 4.135 milioni di dollari, tra le più alte di sempre. In aumento i vacanzieri, del 2,7%. New York la meta preferita seguita dalla Florida con 7,2 milioni, terza la California con 6,5 milioni e un incremento dell'8%. Louisiana e Texas, rispettivamente con +18% e +17% sono stati invece gli stati con il maggior incremento di visitatori. Guardando alle sole le città dietro New York City figura Miami, quindi Los Angeles, Orlando e San Francisco. I maggiori incrementi sono registrati da Houston (+22%) e Orlando (+17%).
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]