Divorzio breve, Marzano: "Battuti paternalismo e ignoranza, ora siamo al passo con l'Ue"

30 maggio 2014 ore 12:18, Adriano Scianca
 
Divorzio breve, Marzano: 'Battuti paternalismo e ignoranza, ora siamo al passo con l'Ue'
Il divorzio breve? “Ci porta al livello degli altri paesi europei”. Parola della filosofa e deputata Pd Michela Marzano, che aggiunge un auspicio anche per quel che riguarda il suo partito: “Spero che le diverse anime del Pd si accordino anche su altri temi per trovare posizioni non ideologicamente arretrate”. Marzano, soddisfatta per l'approvazione della legge sul divorzio breve? «Sì, è una legge che stavamo aspettando da anni ma per un motivo o per l'altro non si era mai arrivati a votarla. In Europa è da molto che i tempi per il divorzio sono più brevi, ora la politica si è adeguata. Finalmente chi divorzia e, di fatto, già non sta insieme da molto tempo, non dovrà aspettare tempi lunghi, trascinando e rovinando ulteriormente il rapporto con l'altro». Qualcuno fa notare che nelle coppie con bambini attendere un po' potrebbe rispettare maggiormente la loro sensibilità... «No, i minori sono comunque protetti e, anzi, sono proprio loro che soffrono per i tempi lunghi della separazione. Questa legge protegge anche loro, che potranno ora più facilmente mettere un punto e adattarsi alla nuova situazione, senza essere al centro di infiniti litigi. Del resto mi sembra che spesso i bambini vengano utilizzati come scusa per interferire nella vita provata delle persone. È giusto proteggerli, ma senza strumentalizzarli». Il fatto, come ha sottolineato lei stessa, che questa legge sia per anni rimasta ferma cosa significa? «Che c'è un ritardo della classe politica, che ci sono ancora persone che pensano di imporre alla gente il proprio punto di vista con un atteggiamento paternalista anziché sposare il principio etico dell'autonomia».
Divorzio breve, Marzano: 'Battuti paternalismo e ignoranza, ora siamo al passo con l'Ue'
Lo stesso Pd, tuttavia, su certi temi è stato spesso ambiguo. Con l'accelerazione di Renzi ci sarà un cambio di passo anche su questi temi?
«Me lo auguro. È giusto che il Pd abbia più anime, ma il partito non dovrebbe mai allontanarsi dai problemi reali della società. Mi farebbe quindi piacere se il dibattito interno portasse a posizioni non ideologicamente arretrate».  
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]