Passera-Pannella: il percorso insieme della strana coppia anti-Italicum

30 marzo 2015, intelligo
Passera-Pannella: il percorso insieme della strana coppia anti-Italicum
Aria di “primavera” tra Corrado Passera e Marco Pannella? Convergenza che suscita interesse viste le posizioni non certo sovrapponibili tra il movimento dell’ex ministro (Italia Unica) e i Radicali. 

Ma il file rouge che rende verosimile l’opzione è l’appello che proprio Passera ha rivolto a deputati e senatori contro l’Italicum che il 27 aprile approderà alla Camera dopo il primo disco verde ottenuto al Senato.

E che la cosa piaccia ai Radicali lo scrive e lo ribadisce Rita Bernardini, segretario del partito che in una nota spiega: “L’appello diffuso da Italia Unica, il soggetto politico di Corrado Passera, e rivolto a deputati e senatori è convergente con la nostra analisi sulle contro-riforme proposte dal Governo Renzi. Le questioni sollevate da Italia Unica – l’abnorme premio di maggioranza, la forte presenza di parlamentari nominati e non eletti, la non elettività popolare del Senato - rappresentano non un rischio, ma una certezza di ulteriore involuzione anti-democratica della vita istituzionale italiana, già connotata dalla totale illegalità del sistema giustizia”. 

Bernardini auspica che l’iniziativa “possa contribuire a dare coraggio a tutti coloro che - come Italia unica e, da sempre, noi Radicali - ritengono fondamentale l'istituzione di collegi uninominali che colleghino direttamente gli eletti al loro territorio. Per noi, il sistema elettorale ideale è quello uninominale maggioritario e turno unico all’anglosassone, con presidenzialismo e federalismo interno ed europeo”. 

Da qui l’annuncio di un percorso comune: “Come è sempre stato nostro metodo, siamo pronti a percorrere tratti di strada con chi è accomunato dai nostri stessi obiettivi, sapendo che il primo e più grande ostacolo è quello di poter affermare il diritto dei cittadini italiani a conoscere vere proposte alternative a quelle espresse dalle varianti del renzismo e dell’antirenzismo ufficiali, entrambi volti a mantenere il potere delle burocrazie politiche italiane”.

autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]