Sfiducia Marino, parla il consigliere Ghera: "Mai con i fascisti? Eppure noi determinanti caro Pd"

30 ottobre 2015, Marco Guerra
Sfiducia Marino, parla il consigliere Ghera: 'Mai con i fascisti? Eppure noi determinanti caro Pd'
Tira e molla, e poi ritira. Non lascia, ma raddoppia la tensione nel Pd dopo giorni di incontri e scontri con i vertici del partito. Alla fine niente dimissioni e una spaccatura col partito che pensa alla strategia anti-Ignazio. IntelligoNews ha sentito il consigliere Fabrizio Ghera, l'uomo degli "scontrini" galeotti fatti uscire...

Secondo te il Pd ce la farà a trovare i numeri per le dimissioni di massa e perché teme così tanto il dibattito e la sfiducia in Aula?

“Vogliamo che tutta questa vicenda finisca il più presto possibile e non capiamo perché il Pd non voglia il confronto con il sindaco in Aula. Ad ogni modo, visto che prima finisce e meglio è, Fratelli d’Italia è disponibile sia alle dimissioni in massa che a votare la sfiducia. Il problema è che loro non vogliono farlo con noi. Certo tutto questo è paradossale; lo hanno prima votato alle primarie, poi sostenuto come sindaco dicendo per due anni e mezzo che era la persona più integra della Capitale e ora lo sfiduciano. I loro elettori sono, come minimo, in subbuglio. L’imbarazzo è evidente”.

Secondo lei i 19 consiglieri del Pd sono così compatti nel voler presentare le dimissioni?

“Non lo sono affatto, ma non lo dico io, lo dicono tutti, altrimenti avrebbero già agito perché era da giorni che Marino annunciava il ritiro delle dimissioni”.

Quindi Roma è ostaggio di questa baraonda interna al Pd?

“Loro sono i responsabili di questo stallo, ancora adesso, invece di trovare il maggior consenso possibile sulle dimissioni di massa, dicono “mai con i fascisti!”. Immagino che si riferiscano a noi e che quindi non vogliano rendere determinanti i voti di Fratelli d’Italia per non causare ulteriori mal di pancia all’interno del proprio elettorato”.

Diciamo che il Pd si è incartato con le sue mani…

“Mettersi a dire con la ‘destra’ no e con quell’altro neanche, dimostra la visione di un Pd che antepone gli interessi di partito al bene della città. Se pensi che Marino ha fallito, lo sfiduci con chiunque ci sta. Presenti la mozione e chi la vota la vota".

Quindi ha fallito anche Orfini? Deve dimettersi?

“Non è un problema mio, è una domanda da rivolgere a un consigliere del Pd. Anzi più Orfini fa casini meglio è per noi, se ragioniamo in termini politicamente egoistici come sta facendo il Pd”.

Nelle prossime ora sapremo quindi se ci sarà il confronto in Aula o le dimissioni di massa?

“Sì entro oggi, ora non parla nessuno. Se si dimettono in 19 e trovano le altre sei firme non ci sarà discussione in Aula. Da ieri sera non parla più nessuno, sono spariti, evidentemente hanno la consegna di non parlare con nessuno. Ma visto che dovranno dimettersi tutti e 25 nello stesso momento – perché se fatto alla spicciolata scatterebbero i subentri dei primi dei non eletti – dovranno darsi un orario e credo che è inevitabile che entro questa mattina si sappia qualcosa. 25 persone che si danno appuntamento in Campidoglio non passano inosservate”.

Siamo comunque vicini alla parole fine…

“Ma io credo che debba finire questa pantomima, la vicenda degli scontrini l’ho fatta uscire io con un esposto e quindi mi piacerebbe essere determinante anche per farli cadere. Ma so benissimo che il Pd non mi chiamerà mai per concordare le dimissioni di massa, sanno che rischiano il linciaggio da parte del loro ambiente. Tutto possono fare tranne che chiamare noi. Io credo che gli serva una seduta psicoanalitica più che la riunione di gruppo di ieri sera”.

Invece Giorgia Meloni ha sciolto le riserve per una sua candidatura la sindaco di Roma?

“Domenica ha ribadito la sua disponibilità, ma comunque vogliamo che ci siano le primarie e un confronto con i romani sui temi del centro-destra. Quindi la coalizione non potrà contenere chiunque, anche chi in passato si è candidato il centro-sinistra”.
autore / Marco Guerra
Marco Guerra
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]