Pdl, “colombe” per il pranzo del Cav. Poi il the a Montecitorio: temporeggiare fino alla legge stabilità

30 settembre 2013 ore 12:12, intelligo
Pdl, “colombe” per il pranzo del Cav. Poi il the a Montecitorio: temporeggiare fino alla legge stabilità
Prima del “the” a Montecitorio, pranzo a Palazzo Grazioli. Nel menù di giornata, si parte con l’antipasto cioè quello che è accaduto nel fine settimana: ministri dimessi dal capo via comunicato stampa, ministri-colombe – Quagliariello, Di Girolamo, Lupi, Lorenzin - critici sul metodo della nuova Fi ma anche sull’accelerazione verso il burrone: rottura definitiva.
Alcuni degli ex ministri – probabilmente Quagliariello e Lupi insieme ad Alfano – e i maggiorenti del partito. Anche qui, questione di… falchi e colombe, perché ormai il vero tema è quale tra le due linee diventerà definitiva. Ma non è detto che tutto precipiti perché gli spifferi di Intelligonews segnalano che tra le ipotesi-piatto forte del pranzo, c’è anche quella di congelare le dimissioni fino all’approvazione della legge di stabilità. Alle 17 secondo round. A Montecitorio.
autore / intelligo
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]