Taiwan: morti e centinaia di feriti per il tifone Dujuan

30 settembre 2015, Adriano Scianca
Taiwan: morti e centinaia di feriti per il tifone Dujuan
È di tre morti e 324 feriti, più centinaia di migliaia di persone senza acqua ed elettricità, il bilancio momentaneo del passaggio del tifone Dujuan su Taiwan. Sei escursionisti risultano dispersi. 

Oltre 100 i voli nella provincia meridionale di Fujian sono stati cancellati in Cina. Anche il servizio ferroviario è stato sospeso in vista dell'arrivo del tifone. 

Il vento ha divelto cartelloni, tetti, alberi e auto, mentre le piogge torrenziali hanno causato allagamenti e frane. Tanti i disagi alla circolazione, con strade chiuse, voli cancellati e treni sospesi. 

Il tifone ha anche portato tempeste, piogge torrenziali e onde alte nella vicina provincia di Zhejiang, dove alcuni siti turistici hanno chiuso temporaneamente. Annullati anche due concerti della band statunitense Bon Jovi in programma ieri e oggi a Tapei. 

Questa mattina Dujuan è arrivato nella parte orientale della provincia del Fujian, diretto verso la Cina interna dove andrà indebolendosi dapprima a tempesta tropicale, poi a normale depressione.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]