Nomine Authority Trasporti: alla fine reggono le Larghe Intese

31 luglio 2013 ore 11:34, Marta Moriconi
Nomine Authority Trasporti: alla fine reggono le Larghe Intese
Nomine Authority Trasporti: alla fine reggono le Larghe Intese. Oggi la Commissione Lavori Pubblici del Senato ha votato la terna che dovrà occuparsi della neonata Authority. Pierluigi Bersani, dopo un 2013 non certo soddisfacente, ha ottenuto la presidenza per Andrea Camanzi (21 voti a favore e 3 contrari), già vicepresidente di Telecom. E luce verde anche per i consiglieri Barbara Marinali (20 voti a favore e 4 contrari) e il pidiellino Mario Valducci (21 voti a favore e 3 contrari). Un segnale che su una questione delicata, la concertazione Pd-Pdl continua a funzionare anche alla vigilia del giudizio finale su Berlusconi. E il segnale è positivo anche perché, come ha sottolineato lo stesso Camanzi, “siamo  in una fase in cui le politiche Ue del settore si incentrano sull'integrazione delle modalità di trasporto”. Insomma, almeno per i trasporti tutto sta filando liscio.
caricamento in corso...
caricamento in corso...
[Template ADV/Publy/article_bottom_right not found]